Su Windows 10, Atom e Git si contendono i permessi

Sembra che Atom e Git, su Windows 10 si contendano i permessi delle cartelle. Probabilmente quelle correntemente aperte da Atom.

Mentre stavo lavorando su un’installazione di WordPress in locale (sul computer su cui lavoro), ottenuta installando XAMPP e Bitnami WordPress, ho tentato di eseguire l’aggiornamento di un Plugin che, naturalmente, è fallita. Tutto questo mentre avevo aperto su Atom uno dei file sorgente dello stesso Plugin. Dopo questo fallimento ho anche tentato di ripristinare l’HEAD di Git, in modo da evitare pasticci, ma senza successo.

git checkout -- '*'

Il comando precedente falliva miseramente.

Dopo vari tentativi (fra i quali l’esecuzione dei comandi suggeriti in questa risposta https://superuser.com/a/629362, che sono naturalmente miseramente falliti) ho chiuso per caso Atom. E la cartella che, prima, non riuscivo neppure a cancellare è scomparsa di colpo.

A quel punto mi è venuto un sospetto e ho riprovato a eseguire il comando Git che, sta volta, ha avuto successo. E, subito dopo, sono riuscito anche ad aggiornare il Plugin dal pannello di amministrazione di WordPress senza problemi.

Boh! Magie del mondo Microsoft Windows! Che su piattaforme UNIX non mi erano mai accadute.